Südtirol Online Marketing – WIKU Rubrik

Come funziona il marketing digitale: Sara Martinelli è Digital Marketing Manager di Südtirol Online Marketing

 

Mostrare il lato migliore di un’azienda e allo stesso tempo affascinare il visitatore: questo è l’obiettivo di un web design efficiente. Il tasso di rimbalzo non è mai stato così alto come oggi e per questo motivo l’attenzione dell’utente deve essere immediatamente stimolata.

Sappiamo che non sempre la prima impressione è quella che conta, ma nel caso dei siti web invece è proprio così. È un dato di fatto che il web design di un sito web debba essere convincente ancora prima del primo scroll. Per anni la tendenza è stata verso stili vintage e retrò, ma la cultura pop sta recuperando terreno. Soprattutto, c’è molto spazio di manovra – quindi si dovrebbe pensare in grande e ogni tanto infrangere le regole.

Il font: chiaro e sans serif

Partendo dai font diventa chiaro che i siti web moderni si basano ancora su linee chiare e sans serif, ovvero “senza grazie”, quei caratteri privi di tratti terminali. Vengono tuttavia utilizzati in molti luoghi gli outline fonts di contorno. Queste lettere “vuote” sono un vero e proprio richiamo visivo e si distinguono dalla folla. Esattamente quello che si vuole per una prima impressione.

Layout: spazio bianco contro look retrò

C’è un vero contrasto in fatto di tendenze sui layout: qui si gioca sia con l’ampio uso dello spazio vuoto, che con un look retrò colorato. Un sito web con molto spazio bianco sembra pulito e chiaro – l’attenzione è immediatamente rivolta all’essenziale. Voci di menu ridotte e l’assenza di aree prominenti come l’intestazione della pagina, possono rafforzare questo aspetto.

Dall’altra parte c’è il look retrò: colorato, rumoroso e stridulo, con il potenziale per attraversare i confini se necessario. I colori complementari saturi danno un effetto trendy e l’estetica di epoche passate ritorna moderna. Un sito web progettato in questo modo non impiega 10 secondi per attirare l’attenzione dell’utente.

I collage fotografici ben fatti attirano l’attenzione

Immagini ritagliate e lettere di giornali incollate su una superficie neutra: no, questo non è un lavoretto d’asilo, ma un’altra tendenza del web design. Naturalmente solo se realizzato da professionisti. I collage fotografici attirano l’attenzione e fanno il loro effetto su semplici superfici monocromatiche. Inoltre, le forme geometriche e dritte vengono sempre più spesso sostituite da linee fluide, che non si fanno intimidire da macchie e frammenti.

Bello è bene, tecnicamente impeccabile è meglio

Si ha quasi l’impressione che gli anni del flat design siano finiti. Ma non importa quale forma assuma il web design moderno, il sito deve comunque essere tecnicamente perfetto. Brevi tempi di caricamento e l’assenza di errori dovrebbero essere in cima alla lista delle cose da fare.

Lo smartphone è diventato un compagno costante per le persone e il dispositivo preferito per consumare contenuti multimediali. Per questo motivo, il web design moderno dovrebbe essere soprattutto “responsive“. Ciò consente di visualizzare i contenuti in modo flessibile a seconda delle dimensioni dello schermo, di adattare automaticamente i contenuti e gli elementi di navigazione del sito web e di mantenere la stessa facilità d’uso, dal computer desktop, al tablet e allo smartphone.

Indipendentemente dall’aspetto elegante o semplice di un sito web, alla fine l’utente deve essere al centro dell’attenzione. Il compito di un web design moderno e di qualità non è solo quello di brillare nell’aspetto, ma di soddisfare al meglio tutte le esigenze e le aspettative dell’utente.

[email protected]