Südtirol Online Marketing – WIKU Rubrik

“Ecco come funziona il marketing digitale” di Max Mangifesta – Digital Marketing Manager

 

Il marketing online a livello locale viene trascurato da molte imprese – in particolare dalle aziende sanitarie e dalle stazioni di servizio. Questo è emerso da uno studio del DAC Group Deutschland, un’agenzia digitale per il marketing iperlocale.

C’è la necessità di agire

Le aziende trascurano i dati di localizzazione come gli orari di apertura e le valutazioni su importanti piattaforme. E proprio per le aziende che operano localmente il marketing iperlocale è particolarmente importante, perché offre l’opportunità di raggiungere i propri clienti in modo mirato.

Per lo studio sono state esaminate 500 aziende con oltre 180.000 filiali e non solo riguardo la pubblicità locale. Le valutazioni hanno dato un risultato scioccante di appena 1,32 stelle su 5.

“I bassi punteggi mostrano che le aziende intervistate sono poco consapevoli dell’importanza e del potenziale di una strategia di marketing online a livello locale”

spiega Daniel Richter, Vice Presidente e Amministratore Delegato di DAC Group Deutschland. Vi è quindi un’urgente necessità di agire.

Allo stesso tempo, oltre alle normali analisi, sono state esaminate anche tutte le altre informazioni sulle aziende che si possono trovare su Internet. Gli esperti hanno scoperto che solo il 13% delle aziende fanno ricorso alla gestione delle valutazioni e alla pubblicità locale.

Secondo Richter, tuttavia, il problema non sta nella qualità, ma molto di più nella quantità – cioè nella cura:

“La qualità dei dati, se mantenuta, è ampiamente soddisfacente”

Lo studio mostra che la qualità dei dati è migliore su Google, mentre Facebook e Yelp sono piuttosto in ritardo. È sorprendente che il nome dell’azienda sia raramente uniforme e che gli indirizzi e gli orari di apertura siano disponibili, ma per il 38% non corretti.

Globale o iperlocale, questa è la domanda.

L’idea di digitalizzazione implica che tutto stia diventando sempre più globale. Ma non è così al 100%: naturalmente attraverso Internet tutto è disponibile quasi sempre e ovunque. Ma questo vale per tutti i settori industriali?

Le società di servizi in particolare dipendono dal mercato locale per il loro sostentamento. L’esempio migliore è quello dei ristoranti: nell’era della digitalizzazione, queste aziende possono beneficiare delle offerte locali. Motori di ricerca, social media, liste di settore e annunci su varie piattaforme: tutto sembra possibile – a partire dal semplice invito: “Seguici su Facebook!

[email protected]