Südtirol Online Marketing – WIKU Rubrik

“Ecco come funziona il marketing digitale” di Max Mangifesta – Digital Marketing Manager

 

Anche se Facebook in realtà non pensa in “versioni” classiche, ma rilascia le sue caratteristiche poco a poco, Mark Zuckerberg ha annunciato una grande riprogettazione dell’app e della versione desktop dopo molto tempo – la versione FB5. Questo è stato presentato alla “Conferenza F8” a San José, California.

La nuova home page di Facebook

A prima vista, la nuova pagina iniziale appare molto più ordinata. Il menu è nello stesso posto, il feed è nello stesso posto e la chat è nello stesso posto. Quindi niente a cui doversi abituare.

I cambiamenti sono – a parte l’aspetto – molto più nel dettaglio: meno voci di menu rendono la navigazione più chiara e l’accesso al proprio profilo si sposta dal menu all’inizio della pagina. Anche la barra laterale è più ordinata – tra le cose più importanti.

Le storie sono ora ancora più importanti nel feed, il publisher attira immediatamente l’attenzione – almeno nella versione desktop – che è meno focalizzata sul posting stesso. L’intestazione contiene ora il Marketplace, Facebook Watch, il proprio profilo e Messenger.

Il nuovo design del profilo

Anche nel design del profilo non ci sono modifiche tecniche, non preoccupatevi. Si vede molto di più che il design del desktop si adatta al design mobile. Così l’immagine del profilo si sposta al centro, direttamente sotto l’intro. Poi arriva un piccolo menu. Alla “fine” la barra laterale e il feed. La versione desktop è quasi uguale a quella per smartphone. Anche qui: nessuno sforzo d’adattamento necessario.

Secondo la conferenza, non cambierà nulla per le aziende, almeno non ancora. A medio termine, tuttavia, si deve presumere che il design delle pagine corrisponderà a quello dei profili: logo al centro, nuovo menu e così via.

Watch in dark-mode: probabilmente uno dei cambiamenti più belli. All’interno di Watch è ora possibile passare a una sorta di modalità TV e tutto diventa scuro. Quindi: siediti e divertiti. Il Marketplace sarà un po’ più bello, ma rimarrà lo stesso in termini di funzionalità.

Nuova panoramica dei gruppi

Ora viene il bello, perché è qui che sta succedendo di più. La prima cosa che si nota è che il nuovo design contiene una panoramica completamente nuova. Tuttavia, le vere innovazioni si possono trovare all’interno dei gruppi. Per esempio, c’è la possibilità di utilizzare la funzione lavoro anche nei gruppi, creare messaggi anonimi e avviare nuove chat di gruppo. Ci sono anche una serie di altre funzioni in attesa di essere aggiunte. Di completamente nuovo c’è anche un newsfeed solo con i contenuti dei propri gruppi – molto interessante.

Sappiamo dal passato che ad alcuni utenti non piacciono affatto i nuovi design, ma se si guardano le nuove funzionalità, ora non cambia molto. Ci vuole un po’ di tempo per abituarsi al nuovo menu, ma è tutto.

La maggior parte delle persone usa comunque Facebook sul suo smartphone e qui il nuovo design è evidente, ma le nuove funzionalità per niente.

[email protected]